, , ,

 Home

Perché i problemi di fisica sono difficili? Perché è difficile individuare il modello che descrive in modo schematico la situazione di cui si parla. In questo nuovo Amaldi la teoria e gli esempi sono pensati per imparare a risolvere i problemi: prima la fisica (il modello), poi la matematica (le equazioni e i calcoli).

  • I problemi modello
    «Come si fa a risolvere questo problema?». In ogni paragrafo c'è un problema modello svolto, che serve da guida per risolvere gli altri problemi: per esempio, il problema modello sul moto del proiettile dà lo schema per risolvere i problemi sul calcio di rigore, sul tiro libero a basket e sulla traiettoria del tappo di una bottiglia di champagne.
     
  • Prima la realtà, poi la fisica
    A che velocità viaggia il profumo di una rosa? Quando si parla di riscaldamento globale, come si fa a misurare la temperatura della Terra? Si arriva alla teoria, partendo dai fenomeni che accadono intorno a noi e dalle tecnologie di tutti i giorni.
     
  • Verso l'esame
    Problemi su situazioni da risolvere in un'ora, per prepararsi alla verifica in classe e allenarsi alla seconda prova.
     
  • Esperimenti con lo smartphone
    Un cronometro, un accelerometro e un GPS: il laboratorio di fisica in tasca.

Eccoti una selezione delle migliori risorse

  • In 3 minuti
    Un riassunto veloce di 13 leggi e grandezze in italiano e in inglese.
  • In laboratorio
    10 esperimenti di laboratorio filmati.
  • Esperimenti virtuali
    13 simulazioni interattive al computer.
  • Animazioni
    35 animazioni.
  • Mappe interattive
    28 mappe interattive per ripassare.
  • Esercizi ZTE
    240 esercizi interattivi online su ZTE con feedback.
Sei uno studente?
Sei un insegnante?
Sei uno studente?
Sei un insegnante?
Sei uno studente?
Sei un insegnante?
Sei uno studente?
Sei un insegnante?