, , ,

 Esercitazione LIM – matematica

Cari docenti,
volete testare le vostre capacità d'uso con la LIM?
 
Provate a seguire le istruzioni per creare la vostra lezione e poi valutatevi confrontandola con la soluzione completa che troverete insieme ai materiali già pronti.
 
E ora al lavoro… bravi, si diventa.
 
 
1.     Apri il programma "Blocco note MimioStudio" (lo puoi scaricare da qui)
 
2.     Nella prima schermata, che da ora in poi chiameremo "lavagnata", con lo strumento "Testo" crea una casella di testo utilizzando il carattere "Comic sans MS" di dimensione 36, colore blu, con la scritta "LEZIONI DI MATEMATICA"
 
3.     Sotto la scritta, con lo strumento "Testo", inserisci un'altra casella di testo con lo stesso carattere, di dimensione 28, colore rosso con la scritta "EQUAZIONI DI 2° GRADO"
 
4.     Posiziona le scritte al centro in alto e poi bloccale
 
5.     Inserisci una lavagnata vuota
 
6.     Con lo strumento "penna" scrivi a mano libera in rosso "definizione" e prova ad usare la funzione "Riconosci tratto"
 
7.     Se la scritta non è interpretata correttamente correggila usando lo strumento "testo"
 
8.     Blocca la casella di testo in alto al centro
 
9.     Inserisci la definizione di equazione di 2° grado copiandola dall'e-book Matematica.blu, segui le istruzioni:
9.1. inserisci nel lettore DVD del PC l'e-book, se non parte automaticamente apri il DVD e fai doppio click su start.exe
9.2. seleziona la sezione "Algebra"
9.3. clicca sul "12 – Le equazioni di secondo grado"
9.4. clicca sulla pagina "865"
9.5. clicca sulla definizione o sull'immagine  per ingrandire
9.6. utilizzando lo strumento "Ritaglio schermata" ritaglia la definizione
 
10. Posiziona il ritaglio al centro della lavagnata e bloccalo
 
11. Inserisci una lavagnata vuota
 
12. Con lo strumento "penna" scrivi a mano libera in nero un esempio di equazione completa
 
13. Con lo strumento "penna", in rosso, cerchiare i coefficienti dell'equazione
 
14. Con lo strumento "penna", in blu, scrivi a mano libera, distanziandole, le lettere a, b, c
 
15. Utilizza la funzione "Riconosci tratto" per interpretare le lettere, se le lettere non sono interpretate correttamente correggile usando lo strumento "testo"
 
16. Con lo strumento "Linee/Freccia bidirezionale", di colore rosso, collegare i coefficienti dell'equazione alle lettere
 
17. Inserisci una lavagnata vuota
 
18. Con lo strumento "Testo" inserisci una casella di testo utilizzando il carattere "Comic sans MS", dimensione 28, colore rosso con la scritta "EQUAZIONI INCOMPLETE"
 
19. Con la funzione "Inserisci file" inserisci l'immagine "img_866_01.jpg" che si trova seguendo il percorso "unità DVD:\immagini" (l'unità DVD è l'unità nella quale è presente l'e-book Matematica.blu), ridimensiona l'immagine e riempi la Lavagnata

20. Bloccare il testo e l'immagine inserita
 
21. Utilizza lo strumento "Tendina" per nascondere l'immagine, scopri l'immagine e alla fine chiudi la tendina
 
22. Inserisci una lavagnata vuota
 
23. Con lo strumento "Testo" inserisci una casella di testo utilizzando il carattere "Comic sans MS", dimensione 28, colore rosso con la scritta "SOLUZIONI E FORMULA RISOLUTIVA"
 
24. Con la funzione "Inserisci file" inserisci le immagini "img_866_02.jpg", "img_868_01.jpg" , "img_868_02.jpg" che si trovano seguendo il percorso "unità DVD:\immagini" (l'unità DVD è l'unità nella quale è presente l'e-book Matematica.blu)
 
25. Blocca il testo e le immagini inserite
 
26. Utilizzare lo strumento "Tendina" per nascondere le immagini, successivamente scopri le immagini in sequenza e alla fine chiudi la tendina
 
27. Evidenzia con lo strumento "Evidenziatore" con un colore a piacere una parte delle immagini
 
28. Inserisci una lavagnata vuota
 
29. Con lo strumento "Testo" inserisci una casella di testo utilizzando il carattere "Comic sans MS", dimensione 28, colore rosso con la scritta "Libro sul web"
 
30. Inserisci un collegamento web a http://online.scuola.zanichelli.it/bergaminibiennio

31. Inserisci una lavagnata vuota
 
32. Con lo strumento "Testo" inserisci una casella di testo utilizzando il carattere "Comic sans MS", dimensione 28, colore rosso con la scritta "Approfondimenti"
 
33. Con la funzione "Inserisci file" inserisci il video "v40a.flv" che si trova seguendo il percorso "unità DVD:\Data\media\video\v40" (l'unità DVD è l'unità nella quale è presente l'e-book Matematica.blu)
 
34. Inserisci una lavagnata vuota
 
35. Con la funzione "Inserisci file" inserisci una tua foto a piacere cercandola nelle cartelle interne al tuo PC e firma la prova
 
36. Salva la tua lezione con il nome "verifica_tuonome.ink"
 
37. Salva la tua lezione in formato pdf con il nome "verifica_tuonome.pdf"
 
38. Chiudi il programma
 

Complimenti!!
Ora controlla il tuo risultato confrontandolo con la lezione che puoi scaricare qui o con il video che ti mostra la costruzione della lezione seguendo le istruzioni.
  • Ogni step dell'elenco vale 2 punti
  • Totale punti: 76
  • Sufficienza: 57
Se non raggiungi la sufficienza riprova.
 
► Qui trovi tutti i materiali che ti servono per creare la lezione

► Qui trovi la lezione già pronta in formato Mimio Studio e in formato .pdf
 
Hai ancora dubbi?
Guarda il video che mostra come muoversi passo passo.

14 commenti per “Esercitazione LIM – matematica”

  1. LIBERA MARINO scrive:

    Divertente!!!!!

  2. Redazione scrive:

    Grazie Libera!! e Buon lavoro!

  3. Mik scrive:

    Mi piace, spero di poterla usare presto a scuola ma ce n’è una sola nell’aula multimediale!

  4. Redazione scrive:

    Grazie! Le tue difficoltà sono comprensibili. Però magari puoi tentare scaricando il software Mimio (o della tua lavagna) sul tuo PC. Così puoi comunque esercitarti con il programma al computer. Dopo sulla LIM sarà tutto uguale, e tu avrai preso dimestichezza con il programma! Buon lavoro!

  5. PAOLAMARIA scrive:

    MOLTO INTERESSANTE, SPERO SOLO DI POTERNE FARE USO A SCUOLA
    Cmq non riesco a far partire la funzione riconosci tratto, qualcuno mi potrebbe aiutare?
    Grazie e a buon rendere.

  6. Redazione scrive:

    Cara Paola Maria,
    grazie del tuo commento. Se stai usando Mimio Studio, per usre la funzione “Riconosci tratto” fai così: seleziona la parola che ha scritto a penna nello spazio bianco, poi nella barra in alto seleziona “Strumenti” e poi “Riconosci Testo”. A quel punto la tua parola selezionata si trasformerà in testo digitale. Qualora poi ci fossero degli errori, puoi sempre corregerli, come in una normale casella di testo!
    Spero di essere stata chiara!

  7. stefano scrive:

    Si è sicuramente diverso scrivere sulla lim le equazioni,…Penso che troppi colleghi di matematica abbiano perso la testa… E non vedano che i problemi della scuola sono altri..

  8. simona scrive:

    Io ho usato Mimio per tutto questo anno. E’ uno strumento molto utile anche se ha qualche piccola controindicazione.
    Elementi pro:
    -le lezioni e le esercitazioni svolte alla lavagna possono essere riviste quando per esempio i ragazzi fanno delle domande che rimandano a punti già trattati;
    -per gli alunni con difficoltà di apprendimento gli appunti delle lezioni possono essere salvati e messi a disposizione sul sito della scuola;
    -anche per me insegnante è molto utile, anche se a volte un pò deludente, rivedere le lavagne che descrivono in qualche modo il lavoro fatto in classe; è una sorta di autovalutazione;
    -è sicuramente uno strumento più igienico del gesso;
    Elementi contro:
    - la penna ad ultrasuoni non ha una risposta troppo soddisfacente tanto che la scrittura a mano libera è piuttosto brutta e non sempre ho avuto il tempo di utilizzare il “riconoscimento testo”; questo problema si accentua quando si scrivono espressioni algebriche per le quali non c’è la possibilità di uno strumento di riconoscimento;
    -se cade la penna a ultrasuoni non funziona più niente e questo è possibile come è possibile che cada una penna dalle mani!
    -quando alla lavagna ci sono degli studenti robusti fanno ombra e non riescono a vedere cosa stanno facendo sulla lavagna.
    Spero di essere stata utile e chiara.
    Simona Gentili

  9. Redazione scrive:

    Cara Simona,
    ti ringraziamo per la tua riflessione e per averla voluta condividere con noi.
    Non si può negare che la LIM permetta una serie di operazioni che agevolano la didattica e espandono l’idea del tempo (se pensiamo al salvataggio delle schermate) e che la rendono più dinamica (sulla LIM si può usare GEogebra, Cabri, video e molto altro):
    Tuttavia è anche vero che la tecnologia può ancora essere perfezionata. Ogni anno fa passi da gigante, con aggiornamnti dei software e nuove implementazioni. Per cui noi siamo ottimisti che, proprio attraverso l’uso che gli insegnanti ne fanno e le segnalazioni come questa, ci si potrà avvalere di prodotti sempre più performanti anche dal punto di vista dell’uso quotidiano!

  10. Laura Fossen scrive:

    Buon giorno sono un insegnante di matematica del liceo immacolata di Roma,i miei alunni adorano fare gli esercizi sulla LIM,complimenti Zanichelli per aver creato un modo nuovo di insegnare,grazie e tanti saluti…Laura Fossen

  11. Laura Fossen scrive:

    scusate intendevo insegno al liceo Immacolata di Roma. Grazie ancora

  12. Redazione scrive:

    Mille Grazie per i complimenti, che accettiamo volentieri e ci spingono a fare sempre meglio!

  13. sofia scrive:

    Ciao,
    sono una studente, e volevo chiedere una cosa:
    in classe il prof. usa sempre una specie di “libro interattivo” e ci fa ascoltare le definizioni che ci sono sul libro, usando la LIM.
    Io avrei bisogno di vedere quel “libro interattivo”, ma non so se è su un CD o se è in internet.
    Il libro si chiama “Matematica in Azione” di geometria, cioè il libro B.
    Ne avrei bisogno al più presto…

    Grazie,
    Sofia

  14. Redazione scrive:

    Ciao Sofia,
    saremmo felici di aiutarti ma purtroppo la mail che hai inserito non è corretta!
    Puoi scriverci a nostro indirizzo zanichelli@zanichelli.com e ti rispondiamo subito sulla tua mail o sulal email dei tuoi genitori…
    ciao