, , ,
 

 Google e la competenza digitale

Usare il web come fonte di informazione e di risorse didattiche è un’opportunità che nessuno oggi può permettersi di ignorare. Ma verificare l'affidabilità, la provenienza e la qualità dei contenuti proposti è diventato il problema principale di chiunque desideri sfruttare la mole di informazioni disponibili senza incorrere in imprecisioni, approssimazioni o veri e propri errori. Per questo Google, il principale motore di ricerca, ha sviluppato assieme ad iKeepSafe un vero e proprio digital literacy tour per insegnanti, con diverse risorse da utilizzare per lavorare insieme ai ragazzi e costruire una buona pratica di ricerca dei contenuti web.

Suddiviso in tre parti, il tour è composto da materiali scaricabili in .pdf specificamente dedicati ai docenti, per acquisire competenza e per preparare una lezione da fare con gli studenti. I materiali sono completati da schede, sempre in .pdf, per gli studenti e da una serie di video che aiutano ad affrontare il tema in modo diretto e interattivo. I video, pubblicati e veicolati da YouTube, sono inseribili anche all'interno di una lezione LIM o comunque di una presentazione interattiva.

Il primo gruppo di materiali proposti affronta il tema Detecting lies & staying true, ed è particolarmente utile per gestire la raccolta di informazioni in rete. Il video e le schede che lo accompagnano danno alcune indicazioni concrete per valutare un sito e quindi per decidere se le informazioni pubblicate siano o meno attendbili.

 

 

Oltre al video, il pacchetto include una vera e propria Instructors' Guidebook, scaricabile in .pdf, una scheda per studenti e una presentazione in .ppt per accompagnare la lezione del docente.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.


I Campo contrassegnati da * (asterisco) sono obbligatori