, , ,

 La NASA monitora il riscaldamento globale

Non solo missioni spaziali: la NASA si occupa anche di monitoraggio del riscaldamento del pianeta e di tutti gli indicatori interessati dal problema: dal livello di diossido di carbonio a quello dei mari e dei ghiacci, passando per altri "parametri vitali" del pianeta, come la temperatura media globale.

Il sito Global Climate Change – Vital signs of the planet è il sito dove la NASA condivide notizie e contenuti utili sul problema del riscaldamento globale. Un sito molto utile per poter disporre di dati sempre aggiornati sull'ambiente del pianeta e anche ricco di risorse didattiche interattive per guidare gli studenti alla scoperta del problema del riscaldamento globale attraverso dati precisi. 

 

Nella pagina Interactives sono presenti nove percorsi interattivi sul riscaldamento globale. Segnaliamo in particolare Global ice viewer che consente di verificare i livelli di ghiaccio dei ghiacciai, dell'Artide e dell'Antartide.

Interessante anche Climate Time Machine che mostra l'evoluzione temporale delle temperature medie sul nostro pianeta. Stesso viaggio nel tempo è al centro dell'interattivo A Warming World – Global Temperature, che mostra grafici sull'evoluzione delle temperature dal 1880 a oggi.

Non manca anche un'ampia sezione dedicata a immagini e video

Crediti immagine: scrrenshot del sito climate.nasa.gov 

Comments are closed.