, , ,
 
MyZanichelli - la tua chiave digitale. Registrati per accedere alle risorse online di Zanichelli Editore

 Opinioni su Visions

Come tutti gli insegnanti sanno, non si può valutare un corso finché non si usa in classe.

Ecco una sezione che raccoglie le opinioni di alcuni insegnanti che hanno adottato Visions, il corso da cui deriva anche Multicolour Visions.* Per ottenere un quadro il pù uniforme possibile abbiamo cercato di raccogliere pareri provenienti da aree geografiche diverse: nord, centro, sud, isole.

Un modo nuovo per sentire la voce diretta di altri colleghi e scambiare esperienze.

* Per capire le differenze tra Visions e Multicolour Visions, visitate la sezione FAQ in questo sito.

 


NORD (torna ad inizio pagina)


Il testo mi piace moltissimo, un salto di qualità. Ricchissimo, soprattutto di vocaboli. Semplice e accattivante il Grammar Book. 

Marina Bonifetto, SMS G. Nicoli, viale Piave 21 – 10036 Settimo Torinese (TO) 


 Il DVD è ovviamente il carattere distintivo di Visions: gli alunni lo apprezzano e la sua visione è quasi un premio o comunque un appuntamento atteso. La memorizzazione dei dialoghi è più naturale e quasi automatica. Anche gli aspetti relativi alla civiltà si fissano maggiormente ed è più facile richiamare alla memoria situazioni, dialoghi e vocaboli. Molto apprezzato. Molto pratico anche per l’insegnante avere su un unico supporto anche il materiale dello student CD. Buoni anche gli esercizi, vari per tipologia e livello ed il materiale di rinforzo incluso nella teacher’s guide (peccato che quest’ultimo non sia su CD).

Maria Gladys Cattarin, G. Ciardi, via Donatori del sangue – Quinto di Treviso (TV)


 Agli alunni il testo, i DVD e i CD piacciono molto e un buon numero ama "scoprire" autonomamente la storia ed eseguire vari esercizi a piacere.

Maria Cella / Maria Pia Lucchesi / Paola Traversin, SM Statale, via Vivaldi – 31056 Roncade (TV)


Il testo si dimostra innovativo soprattutto per il supporto visivo, ma anche per la buona quantità di attività di ascolto. La ricaduta per gli alunni è positiva riguardo alla memorizzazione delle funzioni comunicative e all’interesse che le attività via via propongono.

Marina Terrani, Comprensivo Quinto di Treviso, via Donatori del Sangue, 1 – 31055 Quinto di Treviso (TV)


Utilizzo Visions con soddisfazione, sia mia che dei miei alunni. Per gli alunni, il momento della visione degli episodi in classe (con tutte le strategie di comprensione non solo verbale, di un dialogo) e la possibilità di poterli rivedere e/o riascoltare quante volte si vuole a casa, crea la situazione più favorevole per consentire a tutti i ragazzi di provare a interagire con più disinvoltura in lingua inglese. 

Maria Elena Mascianà, SMS Monastier, via Pralongo 44 – 31050 Monastier di Treviso (TV) 


Testo ben strutturato, ricco di materiali da utilizzare sia in classe sia a casa, sfruttando le diverse capacità degli alunni. Abitua da subito i ragazzi a testare le loro conoscenze. Le unità sono semplici e bilanciate con un giusto equilibrio fra funzioni, strutture e lessico nuovi. Agli studenti piace vedere, oltre che ascoltare, i dialoghi. Sembra che questa adozione abbia colto nel segno, motivando maggiormente gli allievi, anche i più deboli. Molto apprezzate le canzoni “vere”. 

Daniela Gallimberti / Claudia Paludo, IC Rivignano, via Aldo Moro – 33050 Rivignano (UD) 


Bene perché è motivante per i ragazzi e divertente anche per me.

Laura De Poli, SMS G. Marchetti – Campo Formido (UD) 


Mi trovo bene: le units sono strutturate secondo una sequenza logica in progressione e noto che va bene per i ragazzi: utilizzano CD e DVD a casa! 

Camilla Maiello, IC Agostini, via Firenze 1 – 35018 S. Maria di Lupari (PD) 


È un testo ricco, valido e completo. Usiamo tutto il materiale: DVD, CD, testi. Gli alunni utilizzano a casa il DVD e i CD per studiare e svolgere esercizi ed attività. Utilizzo anche la guida per l’insegnante e i tests per le verifiche.

Maria Paola Girardi, SMS Ambrosoli, via Bellini – 36100 Vicenza (VI)


 Mi trovo molto bene con il testo Visions. Ha molte attività di ascolto. Ogni unit presenta molte attività e l’insegnante ha la possibilità di scegliere a seconda del livello della classe. Ottima è la scelta di inizio e il materiale autentico. Gli alunni si abituano alle fluency della lingua parlata.

Anna Stramaglia, SMS Ambrosoli, via Bellini – 36100 Vicenza (VI)


Sono veramente soddisfatta di aver scelto Visions in quanto lo ritengo un testo esauriente, ricco di molteplici attività che motivano l’interesse e la partecipazione degli alunni nel percorso di apprendimento della lingua inglese. Il supporto visivo alle attività dialogiche facilita e potenzia l’interiorizzazione delle principali strutture e funzioni comunicative.

Francesca Capuani, S.Media Statale D. Alighieri, via Camposabbionario 11 – Ferrara (FE) 


CENTRO (torna ad inizio pagina)


Trovo Visions un testo completo e moderno, ricco di stimoli didattici interessanti per l’apprendimento della L2 in classe e anche a casa. La suddivisione in sezioni (communication/grammar/integrating skills/workbook) permette all’insegnante di gestire i contenuti proposti in modo più autonomo, non dovendo necessariamente attenersi a un ordine prestabilito, e ai ragazzi di orientarsi chiaramente nelle diverse abilità di produzione/comprensione orale e scritta. Il supporto visivo del DVD mi ha spesso consentito di introdurre gli argomenti facendo lavorare la classe col video, stimolando così la motivazione e attivando l’apprendimento in modo più diretto e alternativo rispetto all’uso dei più tradizionali CD

Francesca Burrai, SM Istituto Comprensivo Statale di Calenzano, via Pietro Mascagni 15 – 50014 Calenzano (FI)


 La gamma di attività proposte è molto variegata e ciò consente uno sviluppo integrato delle 4 abilità linguistiche. Forse si potrebbe aggiungere qualche reading comprehension. La grafica è accattivante e aiuta gli studenti a memorizzare il nuovo vocabolario proposto.

Rita Forastiero, SM Istituto Comprensivo Statale di Calenzano, via Pietro Mascagni 15 – 50041 Calenzano (FI)


I ragazzi hanno apprezzato molto i DVD e i CD, strumenti che li hanno motivati alla visione e all’ascolto. Gli utenti hanno trovato gradevoli e accattivanti le situazioni dei dialoghi presenti in ciascuna unità. 

Giorgia D’Orazio / Annarita Capuano, SMS Aldo Moro, via Mastruccia 22 – 03100 Frosinone (FR) 


Posso dire di essere soddisfatta in quanto riesco a catturare molto bene l’attenzione dei ragazzi e a soddisfare le diverse strategie di apprendimento. A mio avviso è fondamentale stabilire un rapporto qualificante e divertente con il processo di apprendimento linguistico e rispettare le varie esigenze degli alunni, e Visions, grazie all’enorme quantità di materiale video e audio e alla grande varietà di attività presentate, ci riesce molto bene. I miei alunni si sono identificati con facilità con i personaggi dei video e con le loro situazioni di vita reale e la lingua inglese, autentica, è diventata un mezzo per esprimere bisogni reali, sentimenti, emozioni. Molte sono le novità di questo testo che lo rendono completo:
- è ricco di lessico.
- presenta molti esercizi grammaticali che aiutano a fissare le strutture linguistiche.
- è corredato da una grammatica illustrata.
- ci sono varie sezioni dedicate al CLIL (non la lingua studiata per se stessa, ma come veicolo per apprendere nuovi contenuti).
- la guida per l’insegnante è stata arricchita con tante attività di consolidamento e/o approfondimento e test di verifica da poter personalizzare.

Maria Laura Angelini, Galilei – S. Eraclio, piazza Garibaldi – 06037 Foligno (PG)


I think Visions is an excellent English Course, crammed with language and grammar contents and activities. I think that its "strong" points are:
a) the graphic layout, rich in "real"photos and pictures that immediately attract the students’ attention and give them hints about the content of the dialogues and the aims of the exercises.
b) the video material, that is really remarkable and allows a wide range of activities, both in the morning lessons and in the afternoon labs.
c) the really wide range of activities, both in the Student’s and Workbook, covering the four linguistic abilities. I’ve particularly appreciated the "listening" activities, notable for their variety and quality.
d) both dialogues and activities present a very rich vocabulary: this is no doubt a challenge for the teacher but can be also a resource for teaching single words and chunks of words in relevant and natural contexts.
e) in the Workbook, at the end of each unit, there are useful activities aiming at building and practising the ability/competence of summarizing.
f) the two teacher’s books are really good, in particular "tests and review activities": it meets all the teacher’s needs concerning written and spoken tests and revisions. It’s very handy for reference and practical use.

Paola Cerioni, "I.C. Zona Est – Scuola media "Giovanni Paolo II", Via Veneto, 60044 Fabriano.
 


Benissimo! Un libro eccellente. Gli alunni sono entusiasti, continuamente stimolati, si immedesimano nelle storyline, ed eseguono gli esercizi facilmente perché li trovano interessanti. Non ho trovato nessun difetto, è chiaro e semplice per i ragazzi.

Maria Oddi, Scuola Media Popoli – Scuola Media Bussi, piazza Paolini – 65026 Popoli (PE)


SUD (torna ad inizio pagina)


 Visions è un testo simpatico e innovativo accolto con grande entusiasmo dagli alunni che, quando possono, (abbiamo una sala video e l’aula di informatica non utilizzabili) amano guardare e svolgere in particolare le attività collegate ai video e ai film. Il testo è didatticamente molto valido, gli allievi hanno l’opportunità di confrontarsi con più abilità contemporaneamente. Molto ampio e funzionale il materiale per le verifiche.

Anna Marchese, I.C. S.M.S. Paolo di Tarso, via Risorgimento 66 – 80070 Bacoli (NA)


 Il giudizio complessivo sul testo è buono.

Maria Del’Omo Beneduce, SMS Salvemini, via S. Gatto – Napoli (NA)


Trovo il testo Visions ricco di spunti per il docente e di attività da svolgere. 

Concetta Iorio, SMS D’Azeglio, 80016 Marano (NA) 


 Lo trovo un validissimo sussidio, pieno di spunti per l’ascolto, le letture, l’interazione orale e la produzione scritta. I sussidi audiovisivi, di cui è corredato, consentono agli studenti di immergersi nel vissuto del popolo britannico. Anche le illustrazioni sono accattivanti. Molto simpatici sono i giochi proposti, utili per la realizzazione di role plays. I ragazzi si divertono molto con le sezioni "sing along", "film plot", "listening and reading". Non ho alcuna critica da muovere. I miei complimenti!

Maria Abategiovanni, SMS Cavour, via Nicolardi 236 – 80131 Napoli (NA)


Visions secondo i miei alunni è “bello” perché è :
- colorato
- divertente
- “easy” nell’uso
- stimolante
Colorato per i dialoghi così vivacemente disegnati e per la parte grammaticale che così evidenziata dal colore giallo è più facile da fissare. Divertente perché attraverso i DVD riescono più facilmente a memorizzare i dialoghi e quindi a drammatizzarli. Inoltre in questo modo è più agevole per loro estrapolare le funzioni linguistiche più importanti e poterle poi utilizzare nelle varie situazioni e nei vari contesti. “Easy” perché per loro è facile usare i DVD anche, e soprattutto, a casa per ripetere la pronuncia, l’intonazione e il ritmo della frase. Stimolante perché interpretano ruoli diversi e si confrontano con i personaggi del testo, acquisendo un lessico sempre più ampio e più sicuro. Grande entusiasmo.

Adriana Avella, SMS Nosengo, via prol. Ferrara – 80022 Arzano (NA)


 Il testo risponde alle mie aspettative e ha suscitato l’interesse degli studenti e delle loro famiglie. Questi i punti di forza del corso:
- argomenti molto vicini alle realtà degli studenti.
- presentazione degli episodi in formato video (di forte impatto), oltre che audio.
- notevole quantità di attività di “listening”.
- grafica accattivante.
- attività realistiche, di produzione orale e scritta, fin dalle prime units.
- strutture linguistiche presentate anche in un fascicolo a parte.
- esercizi di varia difficoltà per studenti con abilità differenti.
- attività finalizzate alla preparazione degli esami di stato e di quelli per le certificazioni.
- sezioni di CLIL
- cultural links, introdotti fin dall’inizio
- ricchezza di tests (formativi, sommativi, di revisione e di recupero), tutti in doppio esemplare di pari difficoltà, con anche l’indicazione dei criteri di valutazione.
-Guida per l’insegnante molto dettagliata.

Olimpia Cupaiuolo, Giacinto Gigante, piazza Neghelli 41 – 80124 Napoli (NA)


Facilmente fruibile da tutti i gruppi componenti la classe, favorisce le comprensione immediata di situazioni e lessico, l’interazione alunno/alunno, alunno/docente. Le spiegazioni sono chiare, gli esercizi ben graduati. 

Elena Marino, Alighieri, via Piave – Avellino (AV)


 Trovo questo testo fantastico! Rappresenta ciò che ogni docente di lingua inglese desidererebbe avere come strumento di lavoro, non solo per la ricchezza di attività e materiali audio e video, ma anche per l’attualità dei contenuti e delle immagini e per la rispondenza agli interessi dei ragazzi. Il corso, inoltre, così come è strutturato, consente agli studenti di poter conseguire quelle competenze grammaticali, lessicali e funzionali corrispondenti ai livelli A2/B1 del “Common European Framework of Reference” in modo quasi naturale. 

 

Pasqualina Ciamillo, IC A. Rizzo, via Rizzo 4 – Pietrastornina (AV) 


ISOLE (torna ad inizio pagina)


Ritengo di essere soddisfatta della scelta effettuata. Il testo risulta abbastanza utile e ben strutturato. È ricco di attività e spunti interessanti anche per quanto riguarda l’interazione orale. Molto interessante è anche la sezione dedicata al CLIL. Infine, ritengo che sia molto utile tutto il materiale per l’insegnante presente nelle due guide (lesson plans + tests e review activities) e nel CDrom (programmazione e prova di verifica).

Daniela di Fiore, SMS Guastella, contrada Gabatutti – 90036 Misilmeri (PA)


Trovo il libro di testo accattivante e rispondente pienamente alle mie esigenze didattiche e soprattutto a quelle delle mie classi. Infatti, gli alunni sono molto contenti di lavorare e apprendere la L2 su queste impostazioni. Utile e apprezzabile il libretto di grammatica. Sono molto soddisfatta. 

Giovanna Liccardi, SMS Regina Elena + GB Tuveri + V. da Feltre, Via Stoccolma – 09100 Cagliari (CA) 


Molto bene. Il libro di testo ha l’andamento giusto per bambini che ormai, in larga parte, hanno già apprezzabili competenze linguistiche. Il libretto di grammatica è di facile e veloce consultazione, utile soprattutto per il loro ripasso. La visione dei DVD è un appuntamento di laboratorio aspettato con impazienza e grande piacere. 

Italo Siddu, SMS L. Amat, via Caravaggio – Sinnai (CA) 


Vorrei innanzitutto fare i complimenti agli autori. Visions è un testo molto curato, attento alle esigenze dei bambini di quell’età, ricchissimo di materiali vari. Apprezzo moltissimo la qualità e la quantità di materiale audio a disposizione non solo dell’insegnante ma soprattutto dello studente, che si può esercitare a casa senza che ci sia bisogno della presenza dell’insegnante e dei suoi CD. Segnalo anche quanto sia gradito ai ragazzi il DVD, che pur non avendo avuto tempo di presentare in classe, loro hanno deciso autonomamente di usare a casa, in alternativa al CD audio. Molto ben fatta la programmazione disponibile oltre che in formato cartaceo in formato elettronico, modificabile e stampabile a piacimento (questo vale anche per verifiche e altri materiali stampabili) che si sono rivelati di grande aiuto.

Simona Ilot, Istituto Comprensivo Barumini – 09029 Barumini (CA)