, , ,

Legenda

Novità di primaria importanza che modificano il libro di testo
Aggiornamenti importanti che integrano il libro di testo
Dati, notizie e casi interessanti per fare lezione con l'attualità

Ultimi aggiornamenti

  Diffusione di frasi denigratorie su Internet: a quale giudice si può chiedere il risarcimento del danno? Risponde la Corte di Giustizia Ue

07/01/2022 |

Un soggetto subisce un danno dalla diffusione su Internet di frasi denigratorie o infamanti. Decide quindi di agire in giudizio per ottenere sia la rettifica e la rimozione di quei contenuti, sia risarcimento dei danni morali ed economici. Ma a quale giudice può rivolgersi per questa richiesta di risarcimento? Se la diffusione del contenuto lesivo ha coinvolto una pluralità di Stati membri dell’Unione, qual è il giudice competente? La Corte di Giustizia risponde con la sentenza C-251/20.

  Il Governo presenta la relazione sul PNRR in vista della rendicontazione alla Commissione Europea

07/01/2022 |

Il Governo ha presentato al Parlamento la prima relazione sull’attuazione del PNRR, il Piano nazionale di ripresa e resilienza.
Il documento riassume in modo analitico tutti i 51 obiettivi che l’Italia si impegna a conseguire entro la fine del 2021 per ottenere la prima rata dei finanziamenti previsti dal Next Generation EU (cioè il pacchetto di misure e stimoli economici per rilanciare i Paesi Ue dopo la crisi Covid).

  Anatomia dell’elezione del Presidente della Repubblica Italiana: tutto quello che ti serve sapere in quattro punti

07/01/2022 |

Il 24 gennaio 2022 il Presidente della Camera Fico ha convocato il Parlamento in seduta comune per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica. Quello che verrà eletto sarà il tredicesimo Presidente della Repubblica Italiana: impariamo la procedura prevista per l’elezione analizzando il testo della Costituzione e scoprendo alcune curiosità!

  Le donne, la Costituente, la Costituzione e l’uguaglianza

02/12/2021 |

Lunghi decenni di lotte politiche hanno cambiato il volto con cui la Repubblica guarda alle donne. Il cammino verso l’uguaglianza fra uomini e donne è iniziato nel 1946, con le prime votazioni a suffragio universale. Fu allora che le donne italiane si recarono per la prima volta alle urne e ventuno di loro furono elette all’Assemblea costituente, dando il loro contributo alla scrittura della nostra Costituzione.
Ripercorriamo da vicino quei passaggi, allungando poi lo sguardo sulle tappe successive del lungo cammino verso la piena uguaglianza fra uomini e donne.

  La crisi migratoria ai confini europei

02/12/2021 |

La crisi migratoria al confine fra Bielorussia e Polonia sta mettendo a dura prova l’Unione europea, che sanziona la Bielorussia ma non riesce a trovare una soluzione adeguata a tutelare i migranti.

Diritto internazionale a cura di Miriana Lanotte
Diritto civile a cura di Beatrice Sansotta
Diritto commerciale e turistico a cura di Mariavittoria Comi e Francesco Lima
Diritto pubblico a cura di Alberto Arcuri
Economia politica a cura di Alberto Arcuri e Miriana Lanotte